Il mercato delle lampade moderne sta conquistando un numero sempre crescente di consumatori, grazie alla grande varietà di soluzioni proposte e all’ottimo rapporto tra qualità e prezzo che i marchi italiani di illuminazione hanno saputo proporre.Le case moderne richiedono infatti un’illuminazione adeguata alle mutate esigenze di questi tempi: servono lampade e lampadari di nuova concezione, che sappiano adattarsi ai diversi tipi di stile presente nelle abitazioni.Si va dalle ricchezza delle lampade in vetro e cristallo al minimalismo elegante di alcune composizioni in acciaio. Le prime sfruttano la lucentezza dei materiali e la possibilità di lavorarli manualmente con tecniche antiche, le seconde ricercano un concept raffinato e geniale, che sappia incantare con pochi dettagli.Philips, De Majo, Sikrea, Micron e Leucos sono solo alcuni dei grandinomi che hanno saputo conquistarsi così un posto di primo piano nel mondo dell’illuminazione italiana. Generalmente le lampade che si possono acquistare nei migliori negozi di illuminazione sono realizzate con materiali ampiamente apprezzati come l’acciaio e il vetro, ma utilizzano anche tessuti, alluminio, resina acrilica, lamine di legno naturale e quanto altro si presti ad essere piegato alla volontà dei designer più creativi.Un grande esempio italiano di ricerca nel campo dei materiali è dato da un marchio relativamente giovane come quello delle lampade Slamp, che nel 1992 ha iniziato un grande percorso, fatto di tanta ricerca e passione. Slamp ha infatti creato e brrevettato nuovi materiali, che potessero risultare maggiormente funzionali alla realizzazione delle sue lampade. Ora può contare su un’ampia rosa di possibilità (Opalflex, Lentiflex, Cristalflex, Steelflex, Prisma Iridescent), che le consentono di distinguersi da tutti i concorrenti, con l’offerta di prodotti particolarmente resistenti, flessibili e luminosi, nonché caratterizzatida insolite armonie cromatiche, arricchite da colori cangianti e iridescenti. Questa azienda pometina è solo uno dei numerosi esempi di lampade di design made in Italy che si possono acquistare a prezzi contenuti: la qualità delle sue creazioni è infatti molto alta, ma i prezzi al pubblico sono stati volutamente contenuti, per permettere a tutti la possibilità di comprare autentici pezzi di design senza spendere cifre troppo elevate.Al di là dei nomi storici più noti, esistono numerose altre aziende italiane di illuminazione davvero affidabili, che si stanno facendo strada attraverso l’impegno, la creatività e la voglia di mettersi in gioco.Chi desidera illuminare la propria abitazione o il proprio ufficio con lampade di qualità, può affidarsi tranquillamente a queste nuove realtà, che possono garantire un rapporto tra qualità e prezzo senzapari.Chi invece preferisce scegliere marchi più affermati, troverà grande soddisfazione con Flos, Artemide, Foscarini, Catellani & Smith e tanti altri.Comunque la si voglia vivere, la risposta è sempre la stessa: le lampade made in Italy rappresentano sempre una solida garanzia su cui poter contare.