Oggi uno strumento molto utilizzato per riuscire a promuoversi sulla pagina principale del motore di ricerca più utilizzato al mondo, o sui blog del circuito Adsense è Google Ads.

Google Ads è una piattaforma aperta a tutti gli editori, a coloro che hanno un sito web, o un e-commerce, per promuovere uno o più contenuti, una landing page, uno o più prodotti oppure la Home del proprio blog o sito web. Ma vediamo come fare una promozione su Google Ads.

Iscrizione alla piattaforma pubblicitaria di Google

La prima cosa da fare per pubblicizzarti su Google è iscriverti alla piattaforma di Ads, accedendo al sito ufficiale. Una volta che avrai avuto accesso a questa, dovrai procedere all’iscrizione.

Quindi dovrai inserire il tuo nome e cognome, il nome dell’azienda, o la tua ragione sociale. Una volta inserito questo dato ti chiede se desideri mettere anche la Partita IVA o il Codice Fiscale per ottenere la fattura dei pagamenti che effettuerai per pubblicizzarti.

Infine, Google Ads richiede l’inserimento dei dati di pagamento, puoi scegliere di mettere direttamente un conto bancario oppure una carta di credito.

Come creare una promozione su Google Ads

Dopo che ti sei iscritto alla piattaforma di Google Ads, puoi iniziare a lavorare alla tua promozione.

La prima cosa che devi fare è scegliere la pagina che vuoi promuovere, puoi scegliere qualunque url interessante del tuo sito o blog.

Dopo aver fatto la tua scelta devi decidere se vuoi attivare una campagna display oppure testuale. La campagna display ti permette di creare una grafica accattivante, un mini video o delle immagini in movimento, da far comparire su giornali e blog del circuito Adsense.

La campagna testuale invece ti permette di raggiungere con la tua pagina le prime posizioni di Google, nella sezione annunci a pagamento. In questo modo sarai più visibile agli utenti e potrai ottenere maggiori visite alla pagina che desideri.

Una volta scelto il tipo di campagna, dovrai decidere le keyword per le quali vuoi essere trovato, il tipo di pubblico al quale ti rivolgi, e il budget che vuoi investire nella campagna, e per quanto tempo desideri che duri la pubblicità.