Cos’è un video aziendale? A cosa serve? Perché dovresti investire delle risorse per contattare dei professionisti? A tutte queste domande non ci sono risposte precise ma presuppongono una riflessione che chiama in causa i temi del business management, del marketing e del successo della tua attività. Abbiamo quindi pensato di rispondere con una riflessione sull’utilità della realizzazione video aziendale e delle motivazioni per cui è essenziale per comunicare e migliorare il fatturato. 

Che cos’e il video aziendale?

Il video aziendale può avere diverse forme e adattarsi a vari canali di comunicazione. Nello specifico si tratta di un contenuto multimediale riproducibile online o sulla TV tradizionale per condividere un messaggio importante. Esistono diverse tipologie di video aziendali e ognuna di queste ha un ben preciso scopo da stabilire molto prima dell’inizio delle riprese e del montaggio. Nello specifico ci sono i cosiddetti video corporate, ovvero quelli destinati ad un pubblico interno all’azienda o che servono a condividere successi, progetti e formazione. Sono video seri e ufficiali che solitamente trovano posto sul sito web corporate oppure in televisione. Ci sono poi i video promozionali e celebrativi che, invece, possono essere declinati anche ad altre forme di fruizione come i social. La tipologia di video aziendale viene stabilita nell’ambito di una strategia ed è influenzata dal pubblico a cui sarà destinato. 

Come si realizza?

Le procedure da seguire sono le stesse per qualsiasi tipologia di video. Occorre un piano d’azione e quindi una strategia che tenga conto del pubblico e dei canali di riproduzione. Successivamente la regia scriverà una bozza, uno storyboard che inizierà a dare vita al video. Infine si provvederà a munire lo staff tecnico di tutto il necessario per girare come location, attori, accessori e strumenti e, per video più importanti serviranno anche permessi per girare e casting. Infine si provvederà a girare le riprese e a montare il tutto secondo le indicazioni del responsabile della regia che finalizzerà il prodotto e che lo proporrà al cliente che lo ha richiesto. Questa è la descrizione standardizzata del modus operandi di un’agenzia di realizzazione di video aziendali ma ci potrebbero essere variazioni che dipendono dall’entità del lavoro commissionato. 

A cosa serve?

Per rispondere a questa domanda dobbiamo riprendere il discorso delle varie tipologie di video aziendali perché ognuna di esse ha una precisa utilità. Gli intenti possono essere celebrativi, formativi, promozionali o pubblicitari e per ognuna di queste finalità saranno messe in atto tecniche e strategie mirate. Per esempio per diffondere un messaggio che faccia leva sull’emotività delle persone e sensibilizzare ad un tema di pubblica utilità saranno utilizzate immagini forti e significative proposte con un sottofondo musicale ad hoc. Per video istituzionali o formativi si darà maggior rilevanza ai dati, alle informazioni numeriche e al tono formale con l’obiettivo di mostrare un’immagine prestigiosa e professionale. Ogni tipologia di video è accumunata dall’efficacia diretta e immediata dell’intento comunicativo, per cui la sua utilità risiede proprio nel fatto che si tratta di un contenuto versatile, accessibile e di facile fruizione.