Sicuramente hai già sentito parlare di storytelling, ma forse non sai in cosa consiste questa tecnica e come funziona, e soprattutto quali sono gli obbiettivi che ti può aiutare a raggiungere. Se ti stai facendo tutte queste domande, vediamo insieme: Cos’è lo storytelling, come funziona e quali sono i vantaggi dell’uso nel campo del marketing online o per il rafforzamento di un brand.

Storytelling: cos’è

Letteralmente il termine storytelling vuol dire: raccontare una storia. Oggi questa espressione viene utilizzata per riuscire a indicare quel tipo di comunicazione narrativa o creativa che ti porta a comunicare al meglio con un cliente o con un fan.

In poche parole, questa è una tecnica di comunicazione che permette attraverso il racconto di una storia, l’attirare l’attenzione di un pubblico o di un target specifico. Con un racconto si può veicolare il messaggio, la storia, i sentimenti e le sensazioni che si vogliono trasferire al proprio pubblico di lettori.

Questa tecnica è ideale sia nel campo della scrittura sia nel campo audiovisivo e permette in entrambi i casi la possibilità di portare spettatore o lettore a compiere un’azione specifica.

I principali vantaggi e obbiettivi che si possono raggiungere con lo Storytelling

Attraverso lo storytelling è possibile raggiungere diversi obbiettivi, che sono tipici di una campagna di comunicazione impiegando questa specifica tecnica.

In primis, lo storytelling è usato a scopo commerciale. Si riesce con questa strategia a persuadere lo spettatore o il lettore a fare un acquisto.

Obbiettivi in campo di marketing, in questo caso si utilizzano le parole per catturare l’attenzione di potenziali clienti e di conseguenza riuscire a stimolare in loro il bisogno d’instaurare una relazione con quell’azienda, con quel marchio, blog o giornale.

Infine, questa tecnica è utilizzata a scopo pubblicitario e per il personal branding. Nel primo caso, si impiega per promuovere un marchio, aumentare la visibilità dell’azienda o del brand, entrare nella mente del consumatore. Nel secondo caso, invece permette di raggiungere degli obbiettivi per quanto riguarda le proprie esperienze e competenze.