Secondo te è meglio viaggiare in auto, in treno o in aereo? Scoprilo leggendo questa guida, ricca di pro e contro per ogni mezzo.

Se avete intenzione di preparare un viaggio, una delle prime cose da fare è senza dubbio decidere come raggiungere la mete prescelta, in altre parole quale mezzo bisogna utilizzare. C’è chi predilige il treno, chi l’aereo e chi invece ama godersi appieno ogni momento del percorso dentro la propria auto.

Tuttavia, c’è chi non ha ancora le idee chiare e non riesce a decidere qual è il mezzo migliore per viaggiare. Ebbene, ci siamo qui no. Leggete questa guida per capire se è meglio viaggiare in macchina, in treno o in aereo.

Viaggiare in treno: pro e contro

Viaggiare in treno ha i suoi pro e contro, come ogni cosa. Sicuramente uno dei vantaggi è la possibilità di godersi il percorso senza pensieri. Non siete voi a guidare, non dovrete porre attenzione praticamente a nulla, ma al contrario, avete tempo a sufficienza per rilassarvi, leggere un libro ed ammirare il panorama che costeggiate. Di contro, però, il treno va su rotaie, per cui segue una rotta già prestabilita, impossibile da cambiare. Per cui, se volete andare in un posto più esotico o comunque poco raggiungibile, il treno potrebbe non essere la soluzione perfetta per voi.

Viaggiare in auto: pro e contro

Il pro del viaggiare in auto è l’assoluta libertà. Potete decidere voi quando, dove e come andare. Con la vostra auto acquistata presso una concessionaria Peugeot Lecce, Roma e così via, potete fermarvi in autogrill quando ne avete più bisogno, rilassarvi in albergo se siete stanchi e procedere con l’andamento che più vi piace. Inoltre, raggiunta la località prescelta, potete decidere di far un salto anche nei paesi limitrofi, sostarvi come più vi piace e senza dover rendere conto a nessuno. Insomma, libertà ai massimi livelli.

Il contro, però, è l’attenzione da prestare alla guida. Non potrete godervi i paesaggi, permettervi stanchezze e dovrete tenere sempre ben alta la guardia in carreggiata. Insomma, una soluzione da non adottare se soffrite di stanchezza.

Viaggiare in aereo: pro e contro

Per quanto riguarda i viaggi in aereo, il pro è sicuramente la velocità. Potete raggiungere anche le mete più lontane nel giro di poche ore, senza stancarvi troppo e senza passare troppo tempo ad annoiarvi. Il contro, però, è che non tutte le compagnie aeree sono collegate con le città di ogni parte del mondo. Se vivete in un posto particolarmente piccolo, quindi, potrebbe accadere che dobbiate fare più scali per arrivare a destinazione. E ciò vuol dire più costi e più difficoltà a trovare i voli in coincidenza.