Se sei arrivato fino a qui, (quasi) sicuramente è perché ti trovi nel bel mezzo di una Ristrutturazione Edilizia o forse stai collezionando idee e preventivi a non finire con una sola domanda fissa in testa che puntualmente ritorna:

“Ma quanto costa ristrutturare casa?”

È proprio di questo che vogliamo parlare: abbiamo pensato di raccontarti quali sono gli step principali che incidono su un preventivo di ristrutturazione casa così che anche tu possa avere le idee un po’ più chiare.

Partiamo…

Step 1 – Qual è il tuo obiettivo?

La prima domanda da porti è proprio questa: quale ragione ti spinge a ristrutturare casa? Può sembrare banale ma non lo è. Ristrutturare Casa è un lavoro costruito sempre su misura per tantissimi motivi:

  • Ogni persona ha un proprio gusto personale;
  • La stessa operazione può essere svolta in modi totalmente differenti producendo risultati diversi;
  • Non esistono due appartamenti uguali tra loro;
  • Il settore dell’edilizia offre svariate possibilità di scelta.

Oltre quanto elencato finora, ci sono altri 3 aspetti da prendere in considerazione quando si parte con una ristrutturazione edilizia:

  1. Ristrutturare casa è spesso un processo fisiologico fondamentale per migliorare la nostra qualità di vita: gli ambienti in cui viviamo devono infatti essere confortevoli e sicuri per poterli godere appieno;
  2. Non dimentichiamo che viviamo in un’epoca in cui la trasformazione e le innovazioni digitali e tecnologiche corrono e si susseguono alla velocità della luce. Da questi cambiamenti è possibile ricavare notevoli vantaggi in termini di durata e funzionalità degli spazi abitativi;
  3. La ristrutturazione edilizia è inevitabilmente influenzata dai cambiamenti stilistici ed estetici legati al nostro tempo e che segnano la nostra evoluzione sia come individui che come specie, promuovendo e divulgando molteplici idee di living contemporaneo.

Perché ti abbiamo parlato di questi aspetti? Perché sono fattori che, senza ombra di dubbio, incidono fin da subito sul costo ristrutturazione casa. Tutto ciò ci serve per dirti (e consigliarti) di pianificare la tua ristrutturazione in maniera più dettagliata possibile per:

  • Stabilire le tue specifiche esigenze;
  • Fare una prima pianificazione dei lavori essenziali;
  • Definire un budget previsionale realistico.

Step 2 – Pianificare il progetto

Ogni ristrutturazione parte da un progetto definito nei minimi dettagli. Non è ovviamente compito tuo progettare la ristrutturazione ma di professionisti del settore. Ecco perché dovrai avvalerti di una squadra di persone di cui fidarti che saranno il tuo plus nella gestione dei lavori.

Come fare?

È molto semplice!

Dovrai prima di tutto segliere un Professionista con queste caratteristiche:

  • Deve essere il migliore per le tue esigenze;
  • Deve avere dei requisiti generali minimi di competenza tecnica ed esperienza sul cantiere;
  • Deve essere in regola con gli obblighi di legge, iscritto ad un Albo Professionale e coperto da idonea assicurazione di responsabilità civile per l’esercizio della professione.

Il Professionista è la persona che potrà consigliarti al meglio e ti accompagnerà in tutto il percorso ancor prima dell’inizio dei lavori, verificando che tutto venga svolto correttamente per gli aspetti burocratici, il progetto, i preventivi di spesa e per l’esecuzione dei lavori a regola d’arte.

Altrettanto importante sarà la scelta dell’impresa edile e degli artigiani che eseguiranno i lavori; nella scelta ti consigliamo di assicurarti che:

  • abbiano maturato una buona esperienza nei lavori di ristrutturazione;
  • siano idonei e abilitati a svolgere i lavori che intendi affidargli;
  • siano in regola con gli obbligi di legge in materia di sicurezza sul lavoro e di contribuzione (DURC) e coperti da assicurazione di responsabilità civile verso terzi (RCT).

Non dimenticare inoltre che alla base di una ristrutturazione edilizia che vada per il meglio, deve sempre esserci un contratto di appalto in cui definire:

  • Data di inizio dei lavori;
  • Durata dei lavori, con eventuali penali per il prolungamento degli stessi;
  • Importo dei lavori con suddivisione dei pagamenti.

Non devono inoltre mai mancare il progetto esecutivo e il computo metrico dei lavori.

Step 3 – Lavori: il prima e il dopo

L’inizio dei lavori è quasi sempre il momento più temuto dalla maggior parte dei committenti: il progetto si concretizza e prende forma. Devi fidarti del professionista e dell’impresa edile che hai scelto e consentire loro di organizzare al meglio tutte le attività. Analogamente, quando si arriva alla fine di una ristrutturazione edilizia si è sempre carichi di tensione, di emozione e di aspettativa sul risultato finale dei lavori.

In tutto il percorso che ti porta a ristrutturare casa, ricordati un aspetto fondamentale: sei sempre TU a dirigere l’orchestra!

Ristrutturare Casa è un processo che ti riguarda in prima persona e procedere in ogni fase del percorso in maniera organizzata e precisa, accompagnato passo a passo dal tuo Professionista di fiducia, ti consentirà di:

  • Spendere il giusto;
  • Perseguire il risultato desiderato;
  • Monitorare l’andamento dei lavori.

Devi Ristrutturare casa? Ecco cosa ti offriamo…

Se hai in mente di Ristrutturare Casa, dovrai affidarti ad un Professionista che ti possa assistere nella realizzazione del tuo progetto e durante i lavori di ristrutturazione (lo abbiamo già detto!).

Ma come sceglierlo?

Non vogliamo “semplicemente” dirti di affidarti a noi perchè siamo i migliori…come accennato prima, la ristrutturazione è spesso questione di gusti personali. Ma possiamo sicuramente dirti che scegliendoci avrai a tua disposizione un team di collaboratori che ti offrono:

  • Serietà, nel valutare insieme tutti gli aspetti legati alla ristrutturazione;
  • Affidabilità, consolidata negli anni;
  • Professionalità, per trovare la soluzione migliore alle tue esigenze.

Saremo il tuo partner ideale e ti guideremo lungo tutto il percorso di ristrutturazione, dal progetto alla realizzazione.

I servizi che offriamo per chi deve partire con ristrutturare casa sono:

  • Rilievo di precisione del fabbricato esistente e della corte di pertinenza;
  • Progetto della ristrutturazione del fabbricato;
  • Interior design: progetto delle finiture, dei colori e dell’arredamento delle stanze;
  • Rendering fotorealistico sia per l’esterno della casa che per gli interni arredati, che ti permette di vedere in anticipo le immagini della della tua casa come se fosse già stata ristrutturata;
  • Progetto 3D in realtà virtuale e in realtà aumentata;
  • Pratiche edilizie e permessi necessari per eseguire i lavori;
  • Pratiche catastali e rilievi topografici;
  • Direzione dei Lavori per il controllo dello svolgimento dei lavori e la verifica della corretta esecuzione a regola d’arte;
  • Certificato di Conformità Urbanistica e Catastale / Relazione Tecnica Integrata;
  • pratiche di Sanatoria Edilizia;
  • pratiche per l’ottenimento dell’Abitabilità ed Agibilità;
  • pratiche per l’autorizzazione allo scarico di acque reflue;
  • Attestato di Prestazione Energetica (APE) per conoscere la classe energetica dell’edificio;
  • pratica ENEA per la detrazione fiscale delle spese di riqualificazione energetica degli edifici;
  • progetto degli isolamenti termici e degli altri interventi per il risparmio energetico;
  • progetto per l’isolamento acustico (requisiti acustici passivi) e relativo collaudo con prove in opera;
  • Coordinatore della sicurezza del cantiere in fase di progettazione ed esecuzione.
  • possiamo essere il tuo punto di riferimento per la gestione unitaria dell’intero processo progettuale e costruttivo, allo scopo di tenere monitorati costi e tempi per i lavori stabiliti. Comprende il coordinamento e l’assistenza al Committente per la realizzazione del progetto e si sviluppa in due fasi.

Prima fase – pianificare i lavori: assistenza al Committente nella scelta dei lavori da eseguire; assistenza al Committente nella scelta delle imprese esecutrici dei lavori, curando gli aspetti tecnici, economici e contrattuali.

  • sopralluoghi con Committente e Imprese esecutrici per l’analisi dello stato dei luoghi e il coordinamento tra i vari soggetti nell’identificazione dei lavori da realizzare;
  • redazione di computo metrico estimativo dei lavori edili;
  • assistenza nell’analisi dei preventivi delle imprese che eseguono i lavori;
  • realizzazione di una previsione del costo complessivo da sostenere e di un cronoprogramma per la realizzazione del progetto;
  • assistenza per la verifica di idoneità tecnico professionale delle imprese esecutrici;
  • redazione del contratto d’appalto tra committente e le imprese esecutrici selezionate;

Seconda fase – controllare i lavori: verifica dell’avanzamento dei lavori in corso, controllo dei costi e del rispetto delle tempistiche prestabilite con le imprese esecutrici dei lavori.

  • misura e contabilità dei lavori indicati nel computo metrico estimativo;
  • verifica di congruità del consuntivo di spesa per i vari lavori eseguiti.

Vuoi ricevere un preventivo di massima o entrare in contatto con noi? Compila il form su https://www.progettiamo-casa.it, ti ricontattiamo al più presto!