Tutti conoscono Ebay, il sito di online di aste più conosciuto al mondo, e come ogni asta che si conviene , vince il miglior offerente.
Ma qui siamo al paradosso che paradosso non è, leggendo l’articolo capirete anche  il perche.

Stiamo parlando di BidPlaza è un nuovo sito di aste online molto particolare, infatti i suoi utenti non vincono le aste offrendo il prezzo più alto ma quello più basso, un’altra caratteristica riguarda gli oggetti in asta, i quali sono nuovi e venduti dallo stesso BidPlaza, contrariamente ai normali siti di aste online dove gli oggetti spesso sono usati e messi in vendita dagli utenti. Vi chiedete come sia possibile? In effetti il trucco esiste, ma basta saperlo.
Punto primo per aggiudicarsi un’asta bisogna non solo offrire il prezzo più basso, ma tale somma deve essere unica, cioè nessun altro utente deve offrire il nostro stesso importo. Possono essere effettuate più offerte per lo stesso oggetto e dopo ognuna il sistema ci dirà se altri utenti hanno offerto cifre inferiori o se la nostra è un’offerta non unica, in tal caso sarà possibile ritentare con una nuova cifra, ma fate attenzione ogni offerta costa 2 euro. Questo è essenzialmente il trucco di BidPlaza la prima offerta è gratuita, ma le successive hanno un costo di 2 euro ciascuna, un piccolo prezzo che ci consente di portare a casa per esempio una Mini Cabrio a circa 13 euro.

Il segreto per aggiudicarsi un’asta su BidPlaza è non lasciarsi prendere la mano e avere doti di strategia e fortuna non indifferenti.

Technorati Tags: , , ,